Samuele Ciappelli nasce a Firenze il 6 settembre 1981. Si diploma nel 2000 come perito Chimico all’“Istituto Tecnico Industriale Tullio Buzzi” di Prato. Prosegue gli studi scientifici all’Università di Firenze, dove si Laurea in Chimica nel 2006. Dopo un periodo di due anni come ricercatore all’Università di Firenze, lavora per circa nove anni presso un’azienda privata, sempre nel settore della Chimica.

Parallelamente agli studi scientifici ed alle prime esperienze lavorative, coltiva una profonda passione per le discipline umanistiche, partecipando fin da adolescente a concorsi letterari di Poesia e scrivendo racconti. Nel 2008 si avvicina allo studio amatoriale della Musica, ed in particolare del violino, presso la Scuola di Musica di Sesto Fiorentino, dove tuttora studia Violino con il Maestro Marco Pistelli. Ha suonato nell’Orchestra Filarmonica di Fiesole e nell’Orchestra Desiderio da Settignano.

Il nonno materno è appassionato di falegnameria. Samuele, fin da bambino, ha spesso modo di osservarlo lavorare nel suo laboratorio alla produzione e al restauro di mobili. Rimane così affascinato dal legno e dalla sua lavorazione fin da piccolo, e si dedica negli anni alla realizzazione di piccoli lavori artigianali. Solo molti anni più tardi inizia ad interessarsi alla liuteria rivolta agli strumenti ad arco. Le passioni per il violino e per il legno si fondono, infatti, nel 2015, quando frequenta la “Scuola di Liuteria Toscana Fernando Ferroni”, sotto la guida del Maestro Fabio Chiari. Realizza in breve tempo i suoi primi violini seguendo i modelli dei grandi liutai della tradizione Toscana e Cremonese. Nel febbraio 2017 partecipa alla “Conferenza Internazionale sulle Vernici in Liuteria” organizzata dalla “Scuola di Liuteria Toscana” in collaborazione con A.N.L.A.I. (Associazione Nazionale Liuteria Artistica Italiana).

Nel maggio 2017 partecipa con due violini al Concorso Internazionale di Liuteria organizzato a Sesto Fiorentino da A.N.L.A.I. e “Scuola di Liuteria Toscana”, ricevendo un premio speciale A.N.L.A.I.

Il 10 giugno 2017 si diploma alla “Scuola di Liuteria Toscana”.

I suoi strumenti sono stati esposti a Cremona a Mondomusica nel 2017 e 2018, Punta Ala nel 2017 e 2018, Francoforte ad una esposizione privata nel 2018, Piombino nel 2018, Trichiana nel 2017 e 2018, a Shanghai a Music China nel 2018, a Londra alla mostra di Bishop nel 2018.

La sua abilità manuale, insieme alla preparazione scientifica, gli permettono di affrontare il lavoro artigianale di liutaio nel rispetto della più antica tradizione, insieme però ad una spiccata apertura e tendenza alla sperimentazione ed alla ricerca.

Samuele Ciappelli vive e lavora nella Montagna Pistoiese, a Crocetta di Momigno, dove ha realizzato un laboratorio di liuteria.